Rubrica - autodifesa verbale

Rubrica di autodifesa verbale. 7 La comunicazione è una questione di inviti. Il cambio di discorso.

La comunicazione è una questione di inviti, non di obblighi, non raccogliendo gli attacchi dell’altro, questi non può colpirvi. Attuate la contro strategia del “cambio discorso”.

Rubrica - autodifesa verbale

Rubrica Autodifesa verbale – 6 Chi abbraccia l’avversario lo immobilizza

Sfruttate il potere dell'umorismo e liberate il vostro lato più pazzerello. Per una persona arrogante sarà difficile combattere contro di voi se voi lo apprezzate. Infatti chi abbraccia l'avversario lo immobilizza.

Rubrica - autodifesa verbale

Rubrica – 5 La voce del silenzio

La voce del silenzio. Tacere è senza dubbio il modo più elegante per reagire alla stupidità di alcune persone. Anche se di fronte alla maleducazione o ad attacchi verbali c'è chi preferisce far sentire la propria voce. Una controstrategia chiamata "la voce del silenzio", prevede che reagiate all'osservazione sgradita con due sillabe.

Rubrica - autodifesa verbale

Rubrica Autodifesa verbale 4 Il silenzio pulisce a fondo

La comunicazione è sempre volontaria e non rispondere può essere la reazione migliore a una determinata osservazione. In realtà il silenzio ci permette di tormentare il nostro nemico con un noioso "niente" e non troverà nessun appiglio che lo sproni a proseguire.

Rubrica - autodifesa verbale

Rubrica – Autodifesa verbale 3 Tutto quello che siamo è il risultato dei nostri pensieri.

3 Tutto quello che siamo è il risultato dei nostri pensieri. Con i nostri pensieri creiamo il mondo Cos'è un attacco verbale? In che cosa consiste un commento offensivo? Ci sono persone che si offendono per una sciocchezza. Il nostro sentirci offesi non nasce dalle parole di chi ci parla, ma dal mondo in cui noi le interpretiamo. Sono i nostri pensieri a cambiare un'osservazione in un'offesa.

comunicare, Rubrica - autodifesa verbale

Rubrica – Autodifesa verbale 2 Comunicazione anzichè confronto.

Come possiamo affrontare i commenti malvagi degli altri evitando gli scontri? Mi riferisco alle battute idiote, le osservazioni stupide, le perfide punzecchiature. Analizziamo da vicino la situazione. Qualcuno ci dice qualcosa che al nostro orecchio suona come un'offesa o una critica, un'osservazione villana o una battuta idiota. Ed ecco che nella nostra testa è partito un razzo più veloce della luce.

Rubrica - autodifesa verbale

Rubrica – Autodifesa verbale

  Il morbido vince il duro. Il debole vince il forte. Lao Tsu Come devo reagire ai commenti idiote e inopportuni? …Senza perdere la calma e provocare un litigio? Quando le persone parlano tra loro a volte usano il tono sbagliato. Il nostro interlocutore si lascia scappare una battuta stupida, un commento offensivo o un'osservazione… Continue reading Rubrica – Autodifesa verbale