Rubrica - autodifesa verbale

Rubrica Autodifesa verbale – 6 Chi abbraccia l’avversario lo immobilizza

Sfruttate il potere dell'umorismo e liberate il vostro lato più pazzerello. Per una persona arrogante sarà difficile combattere contro di voi se voi lo apprezzate. Infatti chi abbraccia l'avversario lo immobilizza.

negoziazione, risoluzione del conflitto

Negoziazione – Risolvere i conflitti: dallo scontro all’incontro

Saper negoziare è una capacità fondamentale che incide su tutto quello che fai o che dici e su quasi tutti le interazioni, sia personali sia commerciali. E' attraverso il compromesso, lo scambio e la negoziazione che  mettiamo in equilibrio bisogni e desideri contrapposti per essere sicuri di portare a casa i migliori risultati possibili.

Rubrica - autodifesa verbale

Rubrica – 5 La voce del silenzio

La voce del silenzio. Tacere è senza dubbio il modo più elegante per reagire alla stupidità di alcune persone. Anche se di fronte alla maleducazione o ad attacchi verbali c'è chi preferisce far sentire la propria voce. Una controstrategia chiamata "la voce del silenzio", prevede che reagiate all'osservazione sgradita con due sillabe.

burocratese, comunicazione e lavoro

Il Burocratese e l’antilingua, la fuga di fronte a ogni vocabolo che abbia di per se stesso un significato

[…] "Caratteristica principale dell'antilingua è quello che definirei il "terrore semantico", cioè la fuga di fronte a ogni vocabolo che abbia di per se stesso un significato […]. Nell'antilingua i significati sono costantemente allontanati, relegati in fondo a una prospettiva di vocaboli che di per se stessi non vogliono dire niente o vogliono dire qualcosa di vago e sfuggente" […]

content marketing

Strategia di Marketing – Racconta come la tua idea può migliorare la vita della gente.

E' necessario comprendere perchè, soprattutto sul web e sui social network, tutto è marketing e comunicazione. Le imprese oggi entrano nell'immaginario collettivo grazie alla narrazione, i prodotti sono tanti, tantissimi, molti si equivalgono. A fare la differenza è la percezione emotiva, l'esperienza che il tuo utente fa quando incontra la soluzione che hai pensato per lui.

comunicare, comunicazione e lavoro, content marketing

Chi scrive chiaro sa scrivere

La capacità di comunicare professionalmente non è cambiata nel corso degli ultimi anni, sono cambiate le forme e gli strumenti. Scrivere con efficacia e passione rappresenta oggi il 70% della tua potenzialità di marketing. E' uno strumento potente e trasmette la qualità e la tipologia dei servizi che offri.

Rubrica - autodifesa verbale

Rubrica Autodifesa verbale 4 Il silenzio pulisce a fondo

La comunicazione è sempre volontaria e non rispondere può essere la reazione migliore a una determinata osservazione. In realtà il silenzio ci permette di tormentare il nostro nemico con un noioso "niente" e non troverà nessun appiglio che lo sproni a proseguire.

Rubrica - autodifesa verbale

Rubrica – Autodifesa verbale 3 Tutto quello che siamo è il risultato dei nostri pensieri.

3 Tutto quello che siamo è il risultato dei nostri pensieri. Con i nostri pensieri creiamo il mondo Cos'è un attacco verbale? In che cosa consiste un commento offensivo? Ci sono persone che si offendono per una sciocchezza. Il nostro sentirci offesi non nasce dalle parole di chi ci parla, ma dal mondo in cui noi le interpretiamo. Sono i nostri pensieri a cambiare un'osservazione in un'offesa.

comunicare, Rubrica - autodifesa verbale

Rubrica – Autodifesa verbale 2 Comunicazione anzichè confronto.

Come possiamo affrontare i commenti malvagi degli altri evitando gli scontri? Mi riferisco alle battute idiote, le osservazioni stupide, le perfide punzecchiature. Analizziamo da vicino la situazione. Qualcuno ci dice qualcosa che al nostro orecchio suona come un'offesa o una critica, un'osservazione villana o una battuta idiota. Ed ecco che nella nostra testa è partito un razzo più veloce della luce.

benessere organizzativo, leadership, management efficace

Di che stoffa è fatto un leader?

Saper governare e gestire gli stati d'animo di chi lavora con noi è la chiave dell'armonia e del talento creativo che soli possono garantire lo sviluppo economico culturale nelle piccole comunità aziendali come nell'intera società e che possono permettere al leader di adempiere la sua missione principale, ottenere risultati senza rinunciare a crescere. L'intelligenza emotiva… Continue reading Di che stoffa è fatto un leader?