marketing

Pensi sia facile organizzare il marketing per promuovere un prodotto?

Pensi sia facile organizzare il marketing per promuovere un prodotto?

  • Innanzi tutto ci vogliono persone che desiderano acquistare.
  • È necessario trovare quelle che intendono cambiare.
  • Occorre individuare le persone che sono disposte a sentir parlare del nuovo prodotto.

Anni fa la nostra economia era in piena espansione produttiva e ha capito come soddisfare i nostri bisogni.  Poi il gioco è cambiato e dai bisogni e passato a soddisfare i nostri desideri.

La comunità del marketing ci ha insegnato a desiderare continuamente cose nuove. Oggi le alternative offerte sono talmente numerose che i mass media faticano a far giungere il messaggio al pubblico. I consumatori ignorano i messaggi indesiderati perché non hanno tempo.

Il consumatore soddisfatto da minor valore a questi messaggi perché non risolvono i problemi quotidiani.

Le imprese lavorano sulla scelta delle informazioni di prodotto da comunicare per far accrescere la soddisfazione.

Sopraffatti da un eccesso di prodotti i consumatori sono meno propensi di parlarne agli amici.

Che cos’è che funziona?

Un possibile percorso per formulare una teoria è quella di osservare e individuare i prodotti che fanno faville e cercare di capire ciò che questi hanno in comune. Probabilmente ciò che li accomuna è di non avere niente in comune.

In realtà ciò che manca non sono le idee, ma la volontà di attuale per questo voglio stimolare in voi il desiderio di fare cose davvero straordinarie.

Una volta compreso che i vecchi metodi sono inefficaci, diventa ancora più urgente creare cose che facciano parlare di sé.

Come si fa dunque a creare un’idea che si diffonde?

Sicuramente non cercando di realizzare un prodotto per tutti, perchè poi diventa per nessuno. Per fare breccia nei confronti della maggioranza occorre puntare a raggiungere non il vasto mercato, bensì una nicchia. Se si è bravi e fortunati, l’idea si diffonde, e dopo aver dominato la nicchia di partenza, migra verso le masse.

Questo succede quando le sue componenti sono ben coordinate. La vostra idea è facile da diffondersi? La gente contagerà gli amici? Il targhet è coeso? I suoi membri parlano molto? Hanno fiducia reciproca? Chi promuove l’idea gode di buona reputazione? L’idea è durevole? Sottoponete a quest’analisi il prodotto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...