competenze manageriale, comunicazione e lavoro, consulenza direzionale, Senza categoria

Consulenza direzionale

Cosa deve fare un consulente direzionale?

Una buona consulenza direzionale deve identificare fabbisogni e problematiche di un’organizzazione, definendo obiettivi e piani d’azione e coinvolgendo tutte le unità organizzative, su tutti gli aspetti finalizzati alla crescita e all’aumento della produttività e redditività.

Il mio metodo PSL è una strategia composta da diverse fasi:

  1. Incontro e conoscenza dell’imprenditore e di tutte quelle figure professionali coinvolte
  2. Analisi dei fabbisogni aziendali
  3. Definizione degli obiettivi imprenditoriali
  4. Eventuale ricerca di nuovo personale qualificato
  5. Sviluppo di un piano strategico legato agli obiettivi
  6. Scelta delle procedure efficaci per gestire il buon governo di un’azienda
  7. Formazione e affiancamento

Come metto in pratica la mia strategia?

2 pensieri riguardo “Consulenza direzionale”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...