aziende online, blog e siti web, content marketing

Come fare a rendere professionale ed efficace un contenuto online? 

Come sfruttare realmente questa opportunità per un’azienda, per un professionista che offre servizi, per una persona che vuole utilizzare il web per reinventarsi un lavoro o per un realizzare un’idea?

In questi ultimi anni, ho visto crescere online tante aziende, studenti o liberi professionisti. La crescita è evidente, soprattutto se viene confrontata con chi non ha ancora saputo sfruttare le enormi possibilità offerte dal web e dai social network per promuoversi, fare informazione e comunicare i propri contenuti. Per avere successo online, non è sufficiente aprire un profilo sui social network o curare il proprio sito web o blog, anche in funzione dei motori di ricerca. Ecco perché la parola più utilizzata dalle aziende in questi ultimi tempi è proprio content marketing.

Già, perché il primo concetto fondamentale per fare content marketing, in modo efficace, è ascoltare i propri pubblici, conoscerli a fondo e imparare a soddisfare i loro bisogni.

Proprio perché oggi la presenza online è diventata molto numerosa e agguerrita, il primo obiettivo è differenziarsi dagli altri o, meglio, di trovare elementi per emergere dal mare di messaggi e impulsi che, anche come utenti, riceviamo tutti i giorni da web e social network.

Online non si può mai abbassare la guardia e si deve sempre essere pronti a cavalcare o inseguire gli ultimi aggiornamenti tra tecnologia, trend di mercato e nuovi comportamenti di consumo.

I progetti hanno tutti qualche cosa in comune che possiamo sintetizzare in questo modo: strategia, metodo, capacità di modificare in corsa. Ecco le tre “chiavi” da inserire in qualsiasi progetto di comunicazione o marketing online.

È necessario allora comprendere a fondo perché, soprattutto sul web e sui social network, tutto è marketing e, in qualche modo, comunicazione, senza dimenticare però quanto sia importante dare continuità alle strategie online anche nella sfera offline, creando eventi o facendo vivere esperienze di contatto diretto con i clienti esistenti o potenziali.

Tuttavia, poiché la nostra attività di marketing è rivolta a un pubblico (singolo o multiplo), diventa determinante, per la riuscita del nostro intento, il modo in cui comunichiamo questa attività: quale tono utilizziamo per rispondere al telefono; i contenuti testuali e grafici all’interno della mail che inviamo; lo stile di scrittura, le tecniche di content marketing, l’usabilità e l’organizzazione delle informazioni per il nostro blog o profilo social.

Grazie agli strumenti di analisi collegati ai blog e ai social network, abbiamo la possibilità di analizzare a fondo i comportamenti di chi riceve le nostre attività di comunicazione e marketing e di conseguenza, quando possibile, anticipare i suoi bisogni in modo che sia il cliente ad arrivare a noi e non viceversa, come nello schema classico della pubblicità tradizionale.

Se pensi che posso esserti d’aiuto contattami, proverò a dare una svolta alle tue necessità.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...